Categorie
Articoli

Fog computing: quando il cloud diventa locale

Il cloud computing è l’innovazione per cui gli utenti sono sollevati dal doversi occupare di molti dettagli di implementazione, come il dover sapere dove avvengono i calcoli computazionali, quali risorse sono disponibili e in quale storage vengono memorizzati i dati. Questa libertà ha un costo, soprattutto in termini di latenza e banda di invio dati. La soluzione c’è e Cisco la chiama Fog Computing