Categorie
News

Server ARM-based: la prossima evoluzione del cloud?

I vantaggi del cloud computing sono oramai ben documentati. Sempre più aziende decidono di affidarsi al cloud, abbandonando i propri server in locale in nome del risparmio economico e della possibilità di usufruire di una struttura informatica più performante e innovativa.

Server ARM-based: la prossima evoluzione del cloud?

I vantaggi del cloud computing sono oramai ben documentati. Sempre più aziende decidono di affidarsi al cloud, abbandonando i propri server in locale in nome del risparmio economico e della possibilità di usufruire di una struttura informatica più performante e innovativa.

È proprio per quest’ultima ragione, che gli utenti sono molto esigenti nei confronti delle soluzioni cloud e questa richiesta ha portato ad una continua evoluzione del settore, spingendo il cloud a livelli impensabili fino a qualche anno fa.

Ma quale potrebbe essere il prossimo passo? I provider sono chiamati a soddisfare le richieste sempre più ingenti sia in termini di mole di dati sia in termini di calcolo. È prevedibile quindi che il prossimo obiettivo sia quello di potenziare i processori.  In particolare l’utilizzo dei processori ARM potrebbe rappresentare il prossimo passo evolutivo del cloud computing.

Attualmente la maggior parte dei server cloud utilizza processori basati su chip x86, per lo più prodotti da aziende come Intel. Questi chip sono stati utilizzati ottimamente per diversi anni e per questo motivo sono considerati molto affidabili e in grado di garantire funzionalità continua nel cloud. Come spesso accade, però, le soluzioni innovative, se valide, rischiano di soppiantare le vecchie tecnologie. È quindi ragionevole pensare che nel prossimo futuro, i server cloud adottino processori ARM a discapito degli x86.

Sono diverse a tal proposito le aziende che stanno già esaminando il modo migliore per utilizzare server basati su ARM. Dell e Hewlett-Packard  sono interessati a sviluppare un’alternativa alla tecnologia x86 attraverso i processori ARM, mentre Lenovo ha annunciato una partnership con UK-based Science and Technology Facilities Council (STFC) per progettare server basati su ARM.

E non sono solo le aziende produttrici di processori e server a pensare alla tecnologia ARM. Anche i principali fornitori di cloud, come Amazon e Microsoft hanno scelto di sperimentare server ARM-based. x86, quindi, potrebbe non essere più il processore dominante nei prossimi anni.

Quali sono i vantaggi per un server ARM-based?

Uno dei vantaggi principali dei processori ARM è la maggiore efficienza energetica rispetto ai suoi concorrenti. Questa peculiarità si traduce in una notevole riduzione dei costi che fa gola non soltanto ai provider, ma anche alle imprese. I cloud server, infatti, richiedono una notevole quantità di energia per funzionare continuamente. Qualsiasi tecnologia che consenta di far risparmiare sui costi energetici è quindi sempre la benvenuta.

I server ARM da questo punto di vista sono imbattibili, in quanto, consentono di inglobare maggiore potenza operativa in uno spazio fisico limitato.

L’ulteriore vantaggio dei componenti ARM è quello di essere necessari nell’immediato futuro per la crescita di Internet ad Oggetti, fornendo un ambiente ideale per testate l’impiego di tanti dispositivi collegati a Internet.

La maggiore efficienza e la conseguente riduzione dei costi potrebbe far si che i server ARM giochino un ruolo fondamentale nel futuro del cloud computing. La tecnologia x86 potrebbe lasciare spazio alla concorrenza, che meglio si sposa con i progetti business caratterizzati da grandi banche dati.как взломать скайп без программкредитная карта приватбанка отзывы 2015casino oyna bedavaslot oyunuусловия получения кредитной карты в альфа банкебыстро займ курскгора килиманджаро туризмтур оператор по танзанииальфа банк спб кредитные картысафари по африкерельеф участкатуры выходного дня черногориягорящие путевки в египет октябрь 2015юрист в украинекак разместить рекламу на гуглетаунхаус спб ценыpodagra terapiaвьетнам туры на двоихyandex ru яндекскупити газprocam zx5banc de binary sign in