NVIDIA cresce del 70% ogni anno grazie al cloud computing

In linea con le previsioni di Reuters, NVIDIA potrebbe ottenere ricavi per circa 1 miliardo di dollari in pochi anni grazie al settore del cloud computing

 

NVIDIA cresce del 70% ogni anno grazie al cloud computing

Secondo un recente rapporto Reuters, lo sviluppo del cloud computing nei prossimi anni sarà in grado di generare ricavi per oltre 1 milione di dollari per le aziende coinvolte. Il CEO di NVIDIA Jen-Hsun Huang, parlando ai giornalisti del Computex 2015, che si sta tenendo proprio in queste ore a Taipei, ha affermato che la sua società prevede un incremento dei ricavi dovuti al cloud computing tra il 60 e il 70% ogni anno.

Cifre davvero importanti giustificate dal numero sempre crescente di fornitori di servizi cloud che hanno preso in prestito dal mondo del computing ad alte prestazioni, soluzioni per migliorare l’accelerazione GPU dei propri servizi nel tentativo di far fronte ai rendimenti decrescenti delle CPU.

I ricavi registrati da NVIDIA nel primo trimestre e dovuti al cloud computing sono stati di 79 milioni di dollari, in crescita del 57% rispetto agli anni precedenti. La società inoltre nell’ultimo periodo ha annunciato importanti collaborazioni con aziende del calibro di Facebook, Flickr, Microsoft e Twitter che ruotano per lo più sui suoi servizi Tesla e GRID.

NVIDIA Tesla e GRID spingono i ricavi aziendali

Le GPU Tesla sono state progettate dall’azienda californiana per fornire una potenza di elaborazione 10 volte superiore rispetto alle soluzioni HPC (High Performance Computing). La piattaforma di calcolo NVIDIA Tesla che si basa proprio su queste GPU, è attualmente leader nel settore del data analytics su big data e soprattutto nel calcolo tecnico scientifico. La piattaforma è in grado di offrire alte prestazioni per creare, testare e implementare applicazioni accelerate nei data center.

NVIDIA GRID fornisce invece soluzioni di cloud Gaming as a Service. In particolare le soluzioni NVIDIA GRID permettono all’IT aziendale di fornire una grafica sempre altamente prestante a qualsiasi utente connesso in rete. È per questa ragione che vengono utilizzate per lo più dalle aziende che forniscono servizi di game streaming.

Il CEO di NVIDIA ha affermato che negli ultimi trimestri gran parte delle crescita è dovuta soprattutto ai data center, al cloud gaming e al settore automotive. Inoltre i partner di sempre per le tecnologie di virtualizzazione, quali VMware e Citrix, stanno contribuendo a dare un fortissimo impulso all’azienda. Huang ha affermato che grazie all’accordo stipulato con VMware, circa l’80% delle imprese di tutto il mondo ora supporta la tecnologia di virtualizzazione GRID GPU.

Circa un anno fa, inoltre, NVIDIA ha raggiunto un accordo con AWS per aggiungere istanze di accelerazione GPU alla sua lista di servizi sempre crescente.малый бизнес кредитование малого бизнесавосхождение на килиманджаро маршрут ширакилиманджаро тур киевпутешествие в танзанию стоимостьвосхождение на килиманджаро занзибардам деньги в долг под расписку днепропетровскпосуда сайттуры италия декабрьЧугунные сковороды-грильсписать долг по кредитустатистика запросов google adwordsпанели osbкишечная палочка в моче лечениеcase for macbook pro 15сайт юридических услугкупить справку о болезни для вузасправка в бассейн москвасковорода для паэльи купить спб