Nuovi data center DELL e IBM equipaggiati con i nuovi Intel XEON

Dell e IBM hanno annunciato il rilascio di nuovi server equipaggiati con l'ultima novità Intel, ossia i chip Intel Xeon in grado di incrementare le prestazioni in termini di throughput e workload, riducendo drasticamente i costi dei data center

Dell e IBM hanno annunciato il rilascio di nuovi server equipaggiati con l’ultima novità Intel, ossia i chip Intel Xeon in grado di incrementare le prestazioni in termini di throughput e workload, riducendo drasticamente i costi dei data center. I nuovi server sono stati annunciati in concomitanza con l’uscita dei nuovi chips Xeon progettati per sistemi che necessitano bassi consumi e altissime prestazioni. Oltre alla velocità e ai bassi consumi, i nuovi chip introducono il supporto ai nuovi sistemi di trattamento di grandi dati grazie anche ai nuovi bus migliorati in termini di larghezza di banda, utili sopratutto per applicazioni a macchina virtuale. I nuovi chip Xeon (E5-4600 per server con 4 socket, E5-2400 per server a 2 socket) sono basati su microarchitettura Sandy Bridge, mentre il chip E3-1200 V2 è basato su architettura Ivy Bridge, utilizzatissimo per applicazioni a basso consumo energetico e cloud. 

I chip Intel Xeon E5-4600

Il nuovo PowerEdge M820 della DELL è equipaggiato con il nuovo E5-4600 e con 1.5 TB di memoria. Il consumo energetico dei nuovi server DELL è incomparabile rispetto alle precedenti generazioni, in quanto il PowerEdge R820 è il 43 % più efficiente del suo predecessore, caratteristica che diviene interessante nel momento in cui bisogna valutare i consumi energetici e i relativi costi. Il nuovo R820 della DELL supporta più di 32 macchine virtuali sullo stesso rack, mentre il suo precedecessore ne supportava solo 6, inoltre il nuovo sever offre performance di circa il 200 % migliori per quanto riguarda i task Java o di middle-tier.

I nuovi T420 e T320 sono più compatti ma hanno più memoria e spazio di archiviazione. Il T420 può supportare processori con “appena” 33 cores, il 50 % in più di memoria e il 166 % in più di memoria di massa, rispetto ai predecessori. I prezzi non sono stati ancora resi noti da DELL e ci si aspetta che i nuovi prodotti saranno disponibili in estate.

 IBM invece ha annunciato il neonato x3750 rack server, che vanta sempre la presenza dell’E5-4600 ed è progettato per grosse applicazioni database e per analisi di workload.

Oltre all’x3750 verrà rilasciato anche un nuovo sistema chiamato BladeCenter HS23E, le quali caratteristiche però non sono state ancora completamente svelate in maniera esaustiva. Anche IBM rilascerà i propri prodotti in estate, più precisamente nella seconda settimana di Luglio. Ovviamente i prezzi sono ancora dominio dei soli addetti ai lavori.

rpg online mobile gameбиржа текстов рерайтнакрутить лайки в вк бесплатновзломать одноклассники бесплатно без регистрации и смсполучить кредитную карту тинькофф отзывыcasino slot oyunucasino royaleдам деньги в долг борисовтанзани¤ туры цены 2015прививки дл¤ путешестви¤ в танзаниюкилиманджаро тур танзани¤лучший маршрут восхождени¤ на килиманджарозаявление на получение кредита сбербанкrussian english translationпутевки на острова италиитуры в шри ланку в ноябре 2015www english to hindi translation comпродвижение сайта недвижимостибатареи отопления в москвегерпес вирус симптомыwhere is kilimanjaro in africaразмещение баннеровмагазин кастрюлихороший антирадаробъявление на авито подать

Facci sapere cosa ne pensi!