Categorie
News

Gartner delinea le sfide future per i professionisti del data center

In un comunicato stampa di Gartner Data Center 2012, la compagnia di analisi fa notare come l’avvento dei contesti informatici mobile, big data, social e cloud computing abbia alzato di molto il livello di pressione sui professionisti di operazioni, obbligandoli a stare molto attenti all’ottimizzazione dei costi ed al livello di prestazioni. Le priorità il prossimo anno per tutta questa schiera di esperti saranno non poche. Innanzitutto i professionisti del data center dovranno essere in grado di far fronte ai big data, un settore di mercato che il prossimo anno avrà il valore di 33 miliardi di dollari (una crescita del 21 per cento rispetto al 2012), ed entro il 2016 si prevede che arrivi a 55 miliardi di dollari. I professionisti di infrastrutture e operazioni devono essere in grado di programmare la possibilità di accogliere nel data center queste ingenti quantità di dati, e devono avere la capacità di scegliere ed usare le tecnologie di storage emergenti per gestire la velocità di dati sempre più vorticosa e la crescita del loro volume.

Sempre secondo Gartner i professionisti del data center dovrebbero provvedere in tempo agli investimenti necessari in tool di gestione concepiti specificamente per dispositivi mobile. Sebbene i costi iniziali di questi investimenti siano ingenti, saranno risparmiati un sacco di soldi sui costi di supporto. Il deploy e la gestione di cloud ibride è un altro ramo di studio necessario per i professionisti del data center, dato che molte infrastrutture private cloud evolveranno in qualche modo per diventare hybrid cloud. In questo caso i professionisti devono assicurare che le infrastrutture private cloud possano essere estese per diventare ibride in futuro. Per raggiungere questo obiettivo è necessario selezionare tecnologie e fornitori con attenzione, in quanto qualsiasi scelta sbagliata può dimostrarsi disastrosa in futuro.

Infine, i professionisti del data center devono essere in grado di allineare la gestione del rischio e la business continuity con l’agilità del business e gli obiettivi strategici. Quindi le infrastrutture public cloud devono essere valutate con attenzione. Un’implementazione corretta è importante anche per mitigare le conseguenze di un guasto. Cresce la domanda di IaaS che attualmente rispetto ai servizi PaaS privilegia portabilità e flessibilità.

Questi concetti sono stati spiegati al Gartner Data Center Summit, tenutosi a Las Vegas tra il 3 ed il 6 dicembre. Tra gli argomenti non citati gli analisti di Gartner hanno discusso di operations management, fabric computing, e di Windows Server 2012.

экспресс займ форум

реклама сайта яндекс

продвижение сайта россия100 day loans no employment verificationвк анонимайзер хамелеонвзломать контактприватбанк кредитная карта универсальная онлайн заявкаcasino bedava oyunlar?merit casino girneгде оформить кредитную картумаршрут на гору килиманджаровиртуальная кредитная карта что этозаявление на получение займазаявление анкета на получение кредита сбербанк бланктанзани¤ ценытовары для домаподобрать путевка в египетадминистративные штрафы за нарушение пддванная комната с душевойпиар компаниякаркасный дом ижевскдельта элис отзывыпроектирование коттеджей москваоптимизация сайтов в поисковых системахusa visa tanzaniaцена на справку с работыmiami downtown skyline

Lascia un commento