CloudLinux ora compatibile con la piattaforma Automia

Il team di sviluppo Linux ha annunciato lo scorso mercoledì che da ora in poi CloudLinux sarà completamente compatibile con il software Atomia di automazione della piattaforma.

Il team di sviluppo Linux ha annunciato lo scorso mercoledì che da ora in poi CloudLinux sarà completamente compatibile con il software Atomia di automazione della piattaforma. Questa news arriva un paio di giorni dopo che il fornitore di web hosting LeaseWeb ha annunciato di aver stretto una partnership con CloudLinux per offrire il sistema operativo ai suoi clienti. La piattaforma di cloud hosting Atomia è una soluzione completa per DNS, hosting condiviso e VPS, ed è utilizzata da diverse compagnie di hosting in Scandinavia e in Europa.

“Adesso i clienti di Atomia possono facilmente aggiornare il loro sistema operativo a CloudLinux aumentando fortemente la sicurezza e l’efficienza dei loro business di shared hosting”, ha affermato il CEO di CloudLinux Igor Seletskiy in una nota. “Un miglior controllo delle risorse di computing porta ad una migliore customer experience generale e risultati con minor tasso di abbandono”.

CloudLinux usa il suo Lightweight Virtual Environment per permettere agli amministratori di sistema di limitare la CPU, la memoria e le connessioni concorrenti disponibili per ogni tenant. Questo previene l’effetto “bad neighbour” dove un cliente finisce per mandare giù un intero server. Secondo la press release il fornitore di web hosting Binero sta usando la piattaforma di automazione Atomia da anni, e CloudLinux da giugno. “La combinazione di CloudLinux e Atomia ha significativamente migliorato il nostro tempo di servizio ed assicura la migliore esperienza possibile per i nostri clienti, migliorando allo stesso tempo la memorizzazione”, ha assicurato il Ceo di Binero Anders Aleborg. “Con CloudLinux i clienti sono sicuri dell’accesso a tutte le risorse per le quali pagano”.

Atomia ha più di 10 anni di esperienza nell’industria di Hosting da quando il suo team sta dietro al web host Loopia, che è stato venduto nel 2005.

“Grazie alla nostra conoscenza nell’hosting sappiamo quanto siano importanti siano le prestazioni ed il tempo di servizio per i nostri clienti e per i loro consumatori”, dice Daniel Jarpinger, vice presidente esecutivo di Atomia. “Sapevamo dall’inizio che volevamo costruire una piattaforma che potesse fornire un tempo di servizio perfetto e crediamo che le capacità della nostra piattaforma di clustering e di scalare nodi in combinazione con le caratteristiche abbiano posto con CloudLinux una pietra miliare nell’evoluzione di hosting condivisi. Abbiamo già avuto modo di vedere alcuni grandi risultati da questa cooperazione”.

pro-gta5.rudownload angry racer freeвзлом почты yandexкак взломать вконтактгде оформить кредитную карту быстро по телефонуmerit lefkosaucretsiz casino oyunlar? oynaоформить кредитную карту онлайн в спбвозьму деньги в долг самарасафари в танзании цены 2014сезон дождей в танзаниикредитные карты оформить онлайн заявку в украинеальфа банк кредитная карта мои правилаwedding caricaturist in nycпосуда оптом со склада в спбпутевка чехия польшаenglish to russian translation with pronunciationцена оптимизации сайтарадиатор отопления в ваннойуправление репутацией компании в интернетепосольство турции в харьковестрип машинакак готовить плов с говядинойgopro hd hero3 whitecar seat covers reviews uk

Facci sapere cosa ne pensi!